venerdì 12 febbraio 2010

Crostini burro e salmone

Un antipasto al quale non si resiste e che da subito allegria.
Velocissimo ma sempre delizioso ;)

INGREDIENTI per 3 persone:

3 fette di pan carrè
6 fette di salmone affumicato
Burro
Prezzemolo
Pepe

PROCEDIMENTO:

Lasciate ammorbidire il burro fuori dal frigorifero.
Tagliate in due triangolini le fette di pan carrè e tostatele successivamente su una padella anti aderente, oppure sotto il grill del forno per 3 minuti o anche nel tosta pane.
Spalmare il burro sopra il pane tostato e appoggiare sopra le fette di salmone.
Cospargere di prezzemolo tritato e un pochino di pepe se piace e servire.

Se volete potete anche servire il pane tostato e il salmone in piatti differenti e in una ciotolina mettete dei ricciolini di burro così i commensali potranno farcire le loro tartine a piacere.

Potete altrimenti preparare le tartine in anticipo e tenerle in frigorifero coperte da carta pellicola e tirarle fuori dal frigorifero 20 minuti prima di sevirle in tavola.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao Zulia!ho acceso il pc e sono passata a trovarti, le tartine al salmone sono sempre ottime e non richiedono troppo tempo, hai mai provato a metterci sopra un po' di cipollotto fresco tritato "al coltello" e uno spruzzo di limone?
belli anche i wurstel in sfoglia!

Zulia ha detto...

si è buonissimo! di solito quando lo servo come carpaccio lo condisco anche io così! :)

Ida Raimondi ha detto...

Ciao Zu....la crema di salmone io la preparo mixando burro tenero e salmone senza agggiungere altri ingredienti....i miei ospiti sono sempre soddisfatti.

la Zu ha detto...

@Ida: E ci credo! Chissà che bontà! io invece la faccio così http://lericettedellazu.blogspot.it/2010/12/tartine-con-mousse-al-salmone.html

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails