martedì 11 maggio 2010

Penne ricce costa smeralda



Mangiavo questo primo piatto in un ristorante delle mie zone. A differenza della ricetta che vi presento, il piatto proposto al ristorante era un più "oleoso", ma si sa che nei ristoranti è tutto ben condito a differenza della cucina casalinga e il tipo di pasta scelto erano le classiche pennette rigate ma avevo trovato queste penne ricce facendo la spesa e ho deciso di usarle per questo condimento delizioso.
Non so la ricetta originale, io le ho solo mangiate. Vi scrivo come, secondo me, si preparano...

INGREDIENTI per 2 persone:

160 g di penne ricce (o penne rigate)
200 g di gamberi o mazzancolle
3 cucchiaini di pesto
80 ml di panna da cucina
olio
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco secco

PROCEDIMENTO:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
Nel frattempo in una padella soffriggete l'aglio nell'olio, toglietelo quando sarà biondo e aggiungete i gamberi, puliti e privati del carapace.
Lasciate cuocere 2 minuti dopodichè alzate la fiamma, sfumate con il vino e quando sarà evaporato spegnete il fornello.
In un'ampia ciotola, io ho usato una insalatiera, mescolate il pesto con la panna.Scolate le penne al dente e fatele saltare in padella a fuoco vivo con i gamberi e il loro sughetto.
Dopo 3 minuti versate tutto nella ciotola con panna e pesto,mescolate bene e servite.

3 commenti:

Paola ha detto...

e ci credo che ti hanno soddisfatta. sembrano golosissime :)

Zulia ha detto...

hahahahahahah si paola, lo sono! :D

Michela ha detto...

Ho scoperto oggi il tuo blog e anche se per ora ho visto poche ricette, mi ispirano parecchio! Questa poi, ha un aspetto davvero invitante

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails