lunedì 17 maggio 2010

Peperoncini verdi dolci arrostiti


Recentemente alcuni scienziati hanno scoperto che i peperoni hanno un contenuto di vitamina C superiore anche a quello contenuto dai limoni e le arance. E' presente anche la vitamina P che insieme alla vitamina C rafforza del 46 % il sistema cardiovascolare: i vasi sanguigni vengono elasticizzati e irrobustiti e puliti dal colesterolo.
Il peperone contiene anche un discreto quantitativo di sali minerali, tra cui il potassio, fosforo, magnesio e calcio.
Inoltre contiene vitamina A, antiossidante e in grado di prevenire e contrastare diverse malattie cardiovascolari, tumori e l'invecchiamento precoce.
La mia nonna me li ha sempre preparati così e ovviamente anche io, avevo pubblicato un'altra ricetta con questi deliziosi peperoncini e la trovate qui.
Albi non li aveva mai mangiati, ora li adora.

INGREDIENTI per 2 persone:

300 g di peperoncini verdi dolci
2 spicchi d'aglio
olio
sale

PROCEDIMENTO:

Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente e lasciate imbiondire l'aglio sbucciato e schiacciato. Lavate i peperoncini, tagliate la parte superiore eliminando il peduncolo, la parte bianca interna e i semi. Aggiungete i peperoncini e togliete l'aglio.
Lasciate arrostire per 10 minuti a fiamma media finchè i peperoncini non saranno morbidi e leggermente abbrustoliti, salate e mescolate bene. Preseguite la cottura per altri 2 minuti a fiamma vivace e servite.

12 commenti:

Giovanna ha detto...

Brava Zu! Hanno un'aria deliziosa.
Baci Giovanna

Federica ha detto...

sfiziosi!! complimenti!

Zulia ha detto...

@ Giovanna:
Grazie!Sono davvero deliziosi e poi fanno bene ;)

@ Federica:
Grazie mille!!! :)

dario ha detto...

anche a me piacciono moltissimo fatti così!!!!!
brava!!!

ps: potevo non copiarmi la ricetta della stupenda torta di mele qui sotto?????

ciaooooo

alessandra ha detto...

Mi piacciono tantissimo e li hai cucinati a regola d'arte.
Un piacere conoscerti e grazie di esserti fermata da me.
Bel blog! Ciao Alessandra

Zulia ha detto...

@ Dario: Grazie e sono felice che la torta di mele ti abbia incuriosito, se la provi fammi sapere! ;)

@ Alessandra: Grazie a te per essere passata di qui! :)

speedy70 ha detto...

Ciao Zu! Così non li ho mai cucinati: li provo di sicuro! Baci

Zulia ha detto...

Si si provali sono buonissimi e anche veloci da preparare ;)

Simona ha detto...

Non conoscevo il tuo blog...molto bello, complimenti!

CRI ha detto...

E sono velocissimi da preparare! Grazie dell'idea ma anche delle informazioni sulle proprietà dei peperoni. Ma la qualità.. è quella che chiamano qui a Roma i friggitelli??? Scusami se te lo chiedo, ma in giro qui sto vedendo dei peperoni verdi piccolini e da un po' l'idea di provarli mi frulla in testa. Magari li faccio proprio così, grazie ancora. E' bellissimo passare qui da te, quante idee sane e gustose... un bacione, buona giornata.

Zulia ha detto...

@ Simona: grazie simona, benvenuta è un piacere averti qui!

@ CRI:Ciao e benvenuta!!!sì, sono proprio loro, friggitelli o friarielli, io li chiamo "peperoncini verdi fritti" perchè con una nonna napoletana per me i friarielli sono le cime di rapa :D Che confusione!!!Cmq si sono proprio loro, però fa attenzione perchè una volta al mercato mi hanno venduto quelli piccanti al posto di quelli dolci e...non è stata una piacevole sorpresa!! :D

Zulia ha detto...

*peperoncini verdi piccanti ho sbagliato il fritti non c'entra niente!! :D

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails