giovedì 6 maggio 2010

Torta salata con letto di patate e ripieno di zucchine e melanzane


Avevo proprio voglia di una bella torta salata, le faccio spesso perchè lavorando a orario continuato mi porto sempre un paio di fette per il pranzo.

INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta sfoglia
1 zucchina
1 melanzana
1 cipolla rossa
2 patate medie
1 spicchio d'aglio
olio
1 dado
grana grattuggiato

PROCEDIMENTO:

Pelate le patate e mettete a bollire in acqua fredda.Quando l'acqua comincerà a bollire aggiungete un pugno di sale grosso e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti.
Quando saranno pronte lasciatele raffreddare e tagliatele a fette.
In una padella scaldate l'olio con lo spicchio d'aglio, toglietelo quando sarà biondo a aggiungete le verdure: la cipolla affettata, la zucchina lavata e affettata e la melanzana lavata e tagliata a cubetti.Lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco vivace aggiungendo a metà cottura il dado e un bicchiere d'acqua.
Quando le verdure saranno pronte potete cominciare a fare la torta:
Stendete la pasta sfoglia con la carta da forna nella teglia e mettete sul fondo le fette di patata coprendo bene tutta la superficie. Sopra verstate le verdure cotte in padella e livellate con un cucchiaio. Spolverizzate di formaggio grana grattuggiato e se vi avanza della pasta sfoglia dai bordi potete fare dei decori, bagnateli poi con un pennello da cucina e un pò di uovo sbattuto con il pepe nero macinato. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20/30 minuti, io l'ho tenuta nella parte bassa del forno per far cuocere bene la base e non far annerire troppo le verdure in alto.


E' buonissima anche fredda!
A me sono avanzate un pò di verdure (melanzane e zucchine), le abbiamo mangiate come contorno a cena con una bistecchina di carne.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails