venerdì 29 ottobre 2010

Crema di Zucca e Patate, una ricetta perfetta per Halloween, o meglio dire Samhain!


Tempo di Halloween, tempo di zucche! E io amo la zucca!
Sapete che Halloween in realtà è una festività moooolto antica?
In druido si chiama Samhain che indica la stagione invernale. Era una festività, il capodanno celtico che rappresentava l'ultimo raccolto e si facevano provviste per l'inverno freddo e buio in arrivo. Era molto importante per loro: in questo giorno dell'anno le ore di oscurità superano quelle di luce e perciò c'è la credenza che alcune "porte" si aprano e che alcune entità (spiriti, folleti o fate che siano) possano entrare in contatto con noi.
La Chiesa cristiana non riuscì mai a eliminare questo concetto ai pochi pagani che lasciarono vivi e pur non avendo il culto dei morti spostò dal 9 maggio la festa dei santi e la piazzò vicino aggiungendo anche la festa dei morti per sviare l'attenzione dalle festività pagane cercando di accogliere nelle sue grazie anche i pochi "non credenti cristiani" che rimanevano.
E alla fine ci riuscì...anche perchè sennò ti torturavano.

Questa crema di zucca che ho fatto qualche giorno fa è deliziosa!
La dedico a tutti coloro che festeggiano come me la festività celtica e spero che i vecchi culti verranno introdotti in modo migliore nella società, senza creare falsi pregiudizi.

INGREDIENTI:

1 piccola cipolla
un filo d'olio
200 g di zucca
200 g di patate
sale
pepe
1/2 l di brodo vegetale

PROCEDIMENTO:

Soffriggete la cipolla tagliata sottile nell'olio in una pentola.
Sbucciate e tagliate a dadi le patate e la zucca.
Fatele insaporire per un paio di minuti con la cipolla e poi aggiungete il brodo vegetale.
Quando inierà a sobbollire aggiustate di sale e proseguite la cottura finchè gran parte dell'acqua sarà evaporata e le verdure saranno morbide.

Passate poi il tutto al mixer e condite con olio EVO, una macinata di pepe o mix creola e del formaggio grattugiato se piace.

Avevo nel congelatore degli asparagi, li ho scottati in acqua bollente salata e li ho tuffati dentro nel piatto...ci stavano bene! :P

6 commenti:

meggY ha detto...

Ciao bella, concordo con te sul fatto che le antiche tradizione dovrebbero essere introdotte nella nostra cultura per poter essere conosciuti ed apprezzati.
Ciò che apprezo molto io intanto è questa crema di zucca, davvero deliziosa, e ottima con l'aggiunta degli asparagi lessati!
Baci e buon week end

Raffaella ha detto...

Bella la storia di Halloween...mi piace questa festa anche se qui in Italia non è così diffusa come in America!

Bella questa crema...la zucca è veramente buona cucinata in tutti i modi! :)

Buona giornata Zu!

Cinzia ha detto...

Ma non sapevo queste cose di halloween, e credo sia importante che chiunque faccia quello che si sente...
La tua zuppa è veramente super, il colore è veramente bello!!!
E' un po' che non passo ma si paziente...vado a vedere cosa ho perso!

Paola ha detto...

non conoscevo la nascita della festa di halloween. sarà che è ancora "distante" dalla nostra cuktura, ma ho ancora molte lacune su questa festa. Grazie per averci dato queste belle informazioni. E adesso a pappare la crema di zucca e patate :p

unika ha detto...

Ciao.....Quest'anno ho organizzato lo swap natalizio....spero vorrai partecipare anche tu:-) ti aspetto nel mio blog dove è tutto spiegato come avverrà:-) un bacio
Annamaria

Anastasia ha detto...

Ciao Zulietta, concordo con te sul non travisare le tradizioni antiche... lo sai che stasera ho fatto una crema di zucca e patate!? Carinissimo il tuo abbinamento con gli asparagi, sia visivamente che nutrizionalmente!! Un bacio!

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails