mercoledì 26 ottobre 2011

Bruschetta insolita per stupire: caprino e pomodori secchi


Sbirciando in frigorifero si possono inventare nuove ricette in base a quello che si ha a disposizione e così, una sera, in meno di venti minuti sono riuscita a preparare queste belle bruschette...

INGREDIENTI per 2 persone:

2 fette di pane casereccio
2 piccoli caprini
1 cucchiaino di capperi sotto sale
6 pomodori secchi sott'olio
1 cucchiaio di latte
pepe nero
timo a piacere
olio evo

PROCEDIMENTO:

In una ciotola lavorate i caprini con un cucchiaio di latte e il pepe macinato al momento.
Fate abbrustolire le fette di pane sotto al grill del forno da entrambi i lati e lasciatele raffreddare.
Nel frattempo sgocciolate i pomodori secchi, sciacquate i capperi sotto l'acqua per dissalarli e tritateli grossolanamente su un tagliere con i pomodori aiutandovi con un coltello. Conditeli in una ciotolina con le foglioline di timo.
Spalmate sulle fette di pane la crema di formaggio e poi cospargete con il condimento dei capperi, un giro d'olio d'oliva extravergine a crudo (di quelli buoni) e servite.

Semplice ma d'effetto! ;)

3 commenti:

Cristina ha detto...

Come si dice a Roma per me, con questa ricetta, Hai Vinto!!!Adoro i pomodori secchi, mi chiedo come sia possibile che io non abbia mai pensato di metterli su una bruschetta!!!Per fortuna lo hai fatto tu e io ora ti copio subito l'idea!

gabri ha detto...

e' veramente una bella idea veloce e gustosa !!

la Zu ha detto...

@Cristina:BEne sono proprio contenta!Grazie della visita!

@Gabri: Grazie!! :)

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails