mercoledì 19 ottobre 2011

Pizza con patatine fritte e salsiccia piccante


Questa è stata una sorpresa che ho preparato una sera a cena per il moroso perché quando si esce per andare in pizzeria, spesso lui ordina la pizza con le patatine fritte e così ho voluto provare a farla; appena l'ha vista ha fatto un mega sorrisone ed è questo che per me è importante: ci vuole poco a volte per rendere felici le persone a cui si vuol bene, basta anche solo il pensiero. E dopo averla mangiata, con un bel bicchiere di coca cola...ci siamo leccati i baffi! ;)

INGREDIENTI per una teglia da forno rettangolare:

200 g di farina 0
100 g di farina 00
120 ml circa d'acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito fresco
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio raso di sale
2 mozzarelle
200 g di salsiccia piccante (o se preferite quella normale)
passata di pomodoro q.b.
patatine fritte da cuocere in forno a piacere, io ho abbondato...in pizzeria ne mettono sempre poche, a casa invece bisogna soddisfarsi ;)

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa tagliate a fette la mozzarella e fatele asciugare su un piatto rivestito con carta assorbente da cucina per togliere tutta l'acqua.
Poi procedete con la prepararzione dell'impasto.
Se avete la mdp: versate lo zucchero e il lievito nel bicchiere con l'acqua, lasciate sciogliere per qualche minuto. Nel frattempo mettete nel cestello della mdp le farine con il sale, mescolate bene e poi versate l'acqua con il lievito e iniziate il programma di impasto e lievitazione.

Se procedete a mano: mescolate in un'ampia ciotola le farine con il sale, versate poi piano piano l'acqua con disciolti il lievito e lo zucchero. Cominciate a impastare energicamente aggiungendo altra acqua se necessario, fino ad ottenere un'impasto liscio ed elastico. Coprite con un telo umido e fate lievitare per altre 2 ore.

Stendete l'impasto sulla teglia, lasciate lievitare per altri 30 minuti e poi cominciate a mettere gli ingredienti per la farcitura: stendete la passata di pomodoro aiutandovi con il dorso di un cucchiaio (a me piace con tanto pomodoro :P ) , condite con qualche pizzico di sale e poi mettete la salsiccia spellata e tagliata a tocchetti, cominciate a cuocere la pizza a 220° in forno caldo per 20 minuti, poi quando mancherà poco alla cottura ultimate la farcitura con le fette di mozzarella, le patatine e una bella spolverata di origano.
Lasciate cuocere finché le patatine saranno belle dorate e croccanti e la mozzarella si sarà ben sciolta.
Tagliate in tranci e servite subito...BUON APPETITO!

5 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

mmmmmmmmmm una fetta grazie e troppo bona la pizza con le patatine e salsicce
lia

giovanni uno storico in cucina ha detto...

legggerina eh.. :-)))

la Zu ha detto...

@Lia:Te la spedisco subito! :D

@giovanni: leggerina sì ;D direi quasi dietetica! ma sì una volta ogni tanto si può fare ;)

fulvia ha detto...

Pizza ricca mi ci ficco!!!
ciao Zulietta ben tornata!!
bello anche il risottino, sei arrivata dalle vacanze in gran forma!
ciao, fulvia

la Zu ha detto...

Grazie Fulvia!Un abbraccio ;)

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails