lunedì 21 novembre 2011

Farfalle al salmone con porri e pomodorini


Buon lunedì a tutti! Iniziamo la settimana con un bel primo piatto e un bel sughetto al salmone, giusto per tirarci su il morale  ;)

INGREDIENTI per 2 persone:

200 g di farfalle
1 trancio di salmone
1 porro
100 g di pomodorini ciliegia
1 cucchiaio d'olio
1/2 bicchiere di vino bianco
sale
prezzemolo fresco tritato

PROCEDIMENTO:

Lavate il salmone, togliete la pelle, eventuali lische ed eliminate la spina dorsale. Poi tagliate a pezzetti con il coltello.
Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro spicchi. Pulite dalle foglie esterne e più verdi il porro e affettatelo a rondelle sottili.
In una larga padella scaldate l'olio, fate soffriggere il porro e dopo qualche minuto aggiungete il salmone, fate rosolare per un paio di minuti e bagnate con il vino. Alzate la fiamma e lasciate evaporare l'alcol.Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
Aggiungete in padella i pomodorini tagliati, mescolate e lasciate cuocere per 5-7 minuti a fiamma moderata, aggiustate di sale e spolverizzate con il prezzemolo. Mettete anche un paio di cucchiai di cottura della pasta.
Scolate le farfalle al dente, fatele saltare in padella con il sugo per condirle bene, impiattate e servite.
Buon appetito!

3 commenti:

meggY ha detto...

Ciao bella, adoooro la pasta al salmone, non la mangio da un sacco di tempo!Ottima queste versione senza panna, ne esalta sicuramente il sapore!Baci

raffy ha detto...

adoro il salmone, con la pasta non ne parliamo... complimenti!

Anonimo ha detto...

la sto facendo propio ora!!!10 minuti e me la mangio tutta....ahahahahha!!adoro il salmone ;-)

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails