lunedì 16 gennaio 2012

Bollito classico di carne


Buon lunedì a tutti!
Con il freddo di questi giorni un bel brodo di carne con il bollito è proprio quello che ci vuole ;)

INGREDIENTI per 2 persone:

400 g di carne di manzo, io di solito uso il taglio "cappello del prete"
2 patate
1 grossa carota
1 gamba di sedano
1 cipolla bianca
3 chiodi di garofano
un mazzetto di prezzemolo legato con spago da cucina
olio evo
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Pelate e lavate la patata. Sbucciate la cipolla e la carote, mondatele e infilzate la cipolla con i chiodi di garofano. Lavate, mondate e raschiate il sedano. In una grossa pentola mettete 2,5 litri circa di acqua fredda, aggiungete le verdure e il prezzemolo. Mettete sul fuoco e quando l'acqua arriverà a bollore aggiungete la carne e il sale, lasciate bollire dolcemente per almeno 3 ore. Durante la cottura eliminate la schiuma di impurità che si formerà in superficie aiutandovi con la schiumarola o un colino.
Trascorso il tempo di cottura scolate la carota, le patate e la carne dal brodo, affettate tutto e impiattate sul piatto da portata. Condite con olio, pepe e prezzemolo fresco tritato. Potete accompagnare il bollito con la mostarda di frutta o con la classica salsa verde.

Per il brodo: io elimino il sedano, il prezzemolo e la cipolla, poi lo filtro con un colino a maglie fitte e quando si raffredda lo metto in frigorifero. Il giorno dopo lo sgrasso tolgliendo appunto il grasso solidificato che si forma in superficie e lo uso per prepararci un bel risottino ;)

2 commenti:

Stefania ha detto...

un vero e proprio comfort food il tuo, adoro il bollito perchè si può accompagnare in tantissimi modi. un abbraccio

la Zu ha detto...

Hai proprio ragione!Grazie per la visita

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails