martedì 7 febbraio 2012

Orata al vino bianco con pomodorini e zucchina al vapore


INGREDIENTI per 2 persone:

2 orate da porzione già pulite
una dozzina di pomodori ciliegia
2 zucchine
2 cucchiai d'olio evo
2 spicchi d'aglio
prezzemolo fresco q.b.
1 bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Tritate uno spicchio d'aglio e usatelo per farcire le orate con il prezzemolo, un pizzico di sale e pepe. L'altro spellatelo e schiacciatelo, soffriggetelo nell'olio su una padella ampia antiaderente, toglietelo dopo un paio di minuti. Spuntate e lavate la zucchine e cuocetele a vapore. Mettete le orate in padella, cuocetele prima su un lato e poi giratele delicatamente sull'altro, irrorate con il vino e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti, poi aggiungete i pomodori lavati e tagliati a spicchi. Salate e pepate. Proseguite la cottura per altri 15 minuti a fuoco dolce.
Nel frattempo preparate il piatto tagliando a fette le zucchine, salatele e conditele con un filo di olio evo a crudo, poi mettete nel piatto le orate con il loro sughetto e i pomodorini. Servite subito con pane fresco appena scaldato nel forno e un bel bicchiere di vino bianco... cosa chiedere di più?! ;)

Buona giornata a tutti!

8 commenti:

meggY ha detto...

Quanto amo l'orata!Credo dia il meglio di se' nelle rpeparazioni seplici, come questa, al vino bianco, profumata e squisita!Baci

la Zu ha detto...

Sono proprio d'accordo con te! Per un gusto delicato ci vuole una preparazione semplice che non copra il sapore dell'orata. A presto! Bacio

Giovanna ha detto...

Anchio amo il pesce cucinato in modo semplice ,come la tua ricetta semplice e gustosa!

Arianna ha detto...

Un piatto leggero e gustoso!!!!

Isabella ha detto...

Buonisima!!

Iva ha detto...

Di solito le faccio sempre in forno! Mai in padella... sembrano buonissime!

Stefania ha detto...

quanto bel sughetto che si sarbbe perso nella cottura in forno, mi piace la ricetta e la segno. un abbraccio

Langolo cottura di Babi ha detto...

Mangio spesso l'orata, ma non so mai come variare dalle solite ricette. La tua mi piace tantissimo, ora so come prepararla la prossima volta! Grazie, Babi

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails