lunedì 30 aprile 2012

Orata con patate, pomodorini e capperi


Questo bel piatto non l'ho preparato io ma Albi :)
Gli ho fatto molti complimenti perchè è davvero bravo a cucinare il pesce, era una bontà! :P

INGREDIENTI per 2 persone:

2 orate (già pulite)
2 patate di media grandezza
12 pomodorini
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di prezzemolo fresco lavato e tritato
2 cucchiai di olio evo
1 bicchiere di vino bianco secco
1 rametto di rosmarino
2 cucchiaini di capperi sotto sale

PROCEDIMENTO:

Pelate e tagliate a dadini le patate, mettetele in padella con l'olio e lasciatele cuocere per 15 minuti a fuoco moderato mescolando spesso. Salatele.
Nel frattempo spelate l'aglio, tritatelo e mescolatelo con il prezzemolo, usatene metà per farcire le orate. Lavate e tagliate a spicchi i pomodorini, sciacquate i capperi e tritate gli aghi di rosmarino. Quando le patate si saranno ammorbidite mettete in padella le orate, giratele dopo 4-5 minuti, fatele rosolare ancora e poi bagnate con il vino. Alzate la fiamma e fate evaporare l'alcol, aggiungete il composto avanzato di aglio e prezzemolo, i pomodorini, il sale, i capperi e gli aghi di rosmarino tritati. Lasciate cuocere per 20 minuti a fuoco moderato, aggiungendo a necessità un po' di acqua per non fare asciugare troppo il fondo di cottura.
Servite subito e buon appetito! ;)

3 commenti:

Meggy ha detto...

Bravo Albi :D Semplice ma deliziosa quest'orata che profuma di mare e di caldo, mi piace!Smack

Mirtilla ha detto...

mi fa impazzire con le patate!!!

Ka' ha detto...

e bravo Albi, si vede che questo piatto è molto buono, beata te che te lo sei pappata!!Baci e buon 1 maggio!

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails