martedì 17 aprile 2012

Torta allo yogurt con superficie zuccherata (ricetta dei vasetti)


Prima ricetta della settimana, una bella torta! Ehhhh ammetto che è un bel pò che sto "bigiando" i dolci +oops+ ma oggi mi farò perdonare perchè la ricetta me l'ha data la mia nonna e, per chi mi segue, sa che con le ricette della mia nonna non si sbaglia mai.
Si chiama ricetta dei vasetti perchè le unità di misura degli ingredienti vengono calcolate usando il barattolino di yogurt di 125g. Potete aggiungere all'impasto della frutta fresca a pezzetti. Io ad esempio ho aggiunto due piccole pere che avevo in casa da un pò, abbandonate al loro destino sulla credenza.

INGREDIENTI:

1 vasetto di yogurt da 125 ml
1/2 vasetto di olio di semi
3 vasetti di farina
2 vasetti di zucchero + 2 cucchiai
2 uova grandi
1/2 bustina di lievito per dolci
sale

PROCEDIMENTO:

In un'ampia ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungete poi lo yogurt e l'olio a filo. Continuate a omogeneizzare il composto aggiungendo poi la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.
Ungete una teglia di olio, spolverizzate di farina ricoprendo bene tutto il fondo e le pareti e versateci l'impasto, livellatelo bene con una spatola sulla superficie.
Poi prendete un paio di cucchiai di zucchero e spolverizzate la superficie della torta, infornate a 180° per 35-40 minuti, dipende dal vostro forno.

Se volete aggiungere la frutta lavata e tagliata a pezzi, mettetela dopo aver amalgamato per ben, benino l'impasto con la farina e il lievito. Spegnete il frullino elettrico, aggiungete la frutta (mele, pere, fragole, pesche, banane, ecc) e mescolate tutto dal basso verso l'alto con una paletta. E se vi va, potete usare lo yogurt alla frutta anzichè quello bianco classico...insomma, potete proprio farla come volete voi! ;)

6 commenti:

Max ha detto...

Ricetta dei vasetti è bellissimo!!! come la torta che è venuta fuori...ciao.

la Zu ha detto...

Ciao Max, grazie! :)

Anonimo ha detto...

Ciao Zulia! simpatica la torta della tua nonna! è l'ideale per una merenda e per una colazione buone e sane.
sono una cannonata anche le tue fejitas!! le piadine le fai tu o le prendi fatte?
ciao! fulvia

la Zu ha detto...

Ciao Fulvia!
Grazie, sì le ho prese già fatte anche se un giorno mi piacerebbe provare a farle in casa, ho letto qualche ricetta per vedere come prepararle e ho visto che sono molto semplici. Tu hai già provato a farle?

Anonimo ha detto...

Sì, le facevo anche quando avevamo la pizzeria e ti assicuro che ho una ricetta che va veramente bene, fra l'altro me l'aveva passata un'amica che aveva un chiosco di piadine in Romagna, se ti interessa te la mando.
ciao, fulvia

la Zu ha detto...

Sì, anche perchè le ricetteche mi dai tu so che sono sempre dei grandi successi! grazie!!! :) :) :)

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails