giovedì 10 maggio 2012

Una teglia, due gusti! Pizza pomodorini, funghi champignon trifolati e ricotta e Pizza bufalina con salsiccia e pomodorini


Io e Albi non abbiamo gli stessi gusti, così mi capita di dover accontentare entrambi... la ricetta di oggi è un esempio :)

I funghi che ho usato per questa preparazione erano congelati e già tagliati, li ho trovati nel reparto dei surgelati. Sono davvero molto comodi soprattutto perchè a casa mia li mangio solo io, quindi prendo la porzione che serve a me e gli altri restano in freezer aspettando il loro turno senza andare a male :-P

INGREDIENTI per una teglia da forno:

Per l'impasto:
450 g di farina 00
200 ml d'acqua tiepida
15 g circa di lievito fresco
1 cucchiaino di zucchero
15 g di sale
1 cucchiaio di olio evo

Condimento per la pizza con i funghi e la ricotta:
50 g di ricotta vaccina
50 g di passata di pomodoro circa
1 mozzarella
100 g di funghi champignon
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio d'olio di semi
prezzemolo fresco tritato
1/2 bicchiere di vino bianco secco, ma anche un pò meno
6 pomodorini
origano
sale

Condimento per la pizza bufalina con la salsiccia:
1 mozzarella di bufala
50 g di passata di pomodoro circa
80 g di salsiccia fresca (se volete potete usare anche quella al finocchietto o al peperoncino)
6 pomodorini
origano

PROCEDIMENTO:

Se avete la mdp: versate lo zucchero e il lievito nel bicchiere con l'acqua, lasciate sciogliere per qualche minuto. Nel frattempo mettete nel cestello della mdp le farine con il sale, mescolate bene e poi versate l'acqua con il lievito e l'olio, azionate il programma di impasto e lievitazione.

Se procedete a mano: mescolate in un'ampia ciotola le farine con il sale, versate poi piano piano l'acqua con disciolti il lievito e lo zucchero. Cominciate a impastare energicamente aggiungendo altra acqua se necessario, fino ad ottenere un'impasto liscio ed elastico. Coprite con un telo umido e fate lievitare per 2 ore.

Nel frattempo soffriggete lo spicchio d'aglio in un padellino antiaderente con l'olio di semi, togliete l'aglio dopo un paio di minuti e aggiungete i funghi puliti e tagliati a fette. Lasciateli cuocere per un paio di minuti, bagnateli con il vino bianco e lasciate evaporare l'alcol. Continuate la cottura per altri 15 minuti a fuoco moderato, aggiustate di sale, aggiungete il prezzemolo e mescolate spesso.
Affettate le mozzarelle e mettete le fette su due piatti foderati con carta assorbente da cucina per assorbire l'acqua del formaggio, altrimenti in cottura si bagnerà troppo la pizza...a me non piace quando risulta acquosa. Lavate e tagliate a spicchi i pomodorini.

Terminata la prima lievitazione prendete l'impasto, stendetelo sulla teglia e poi lasciatelo lievitare per un'altra mezz'ora.
A questo punto potete condire la pizza, dividetela a metà facendo un leggero segno verticale sull'impasto.
Mescolate 50 g di ricotta con 50 g di passata e stendete sulla prima metà insieme ai pomodorini, condite l'altra metà con la passata, i pomodorini e i pezzetti di salsiccia. Salate la superficie e cuocete in forno già caldo a 220° per 15 minuti circa. Togliete la teglia dal forno, ultimate le pizze con i funghi sulla parte con la ricotta e la mozzarella classica; e con la bufala sulla metà con la salsiccia. Due pizzichi di origano e di nuovo in forno per 10-15 minuti.
I tempi di cottura dipendono sempre dal forno che avete.

Quando la pizza sarà pronta potete ultimarla con un filo di olio evo a crudo e/o della rucola fresca lavata e asciugata... tagliatela in ranci e buon appetito! :)

2 commenti:

Stefania ha detto...

La bufalina la faccio ogni tanto è tra i miei condimenti preferiti, mentre l'altro condimento voglio provarlo, non ho mai aggiungot ricotta alla pizza, da provare!

la Zu ha detto...

Vedrai che ti piacerà! :)

Posta un commento

Grazie per la visita! Lascia un commento, un consiglio o un saluto :)

Related Posts with Thumbnails