giovedì 28 giugno 2012

Insalata di pasta fredda integrale con mozzarella di bufala, pomodorini freschi, melanzane e basilico


Come promesso, ecco la pasta fredda che ho fatto lunedì con la mozzarella di bufala fresca che mi ha regalato il mio papà.

Albi mi ha fatto i complimenti! B-D

INGREDIENTI per 2 persone:

200 g di pasta integrale
12 pomodorini
2 mozzarelle di bufala
1 piccola melanzanza
2 cucchiai di olio d'oliva
foglie di basilico fresche q.b.
sale

PROCEDIMENTO:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo lavate la melanzana, i pomodorini e il basilico. Grigliate la melanzana dopo averla tagliata a fette e fatele raffreddare. Scolate la pasta e fatela raffreddare.
Affettate anche la mozzarella, lasciate le fette su un piatto foderato con carta assorbente da cucina, così perderanno un pò di liquido e la pasta non risulterà acquosa.
Mettete in un'ampia ciotola i pomodorini, sale, le foglie di basilico spezzettate, le fette di melanzana e di mozzarella tagliate a pezzetti, condite con olio d'oliva e aggiungete la pasta al condimento, mescolate bene. Lasciate riposare per qualche minuto e servite.

Ovviamente potete prepararla anche in anticipo! ;)

martedì 26 giugno 2012

Insalata caprese con acciughe


Eccomi a scrivere sul mio blog!
Oggi pubblico una ricetta famosa, intramontabile e decisamente estiva...ma con un tocco di sapore in più! ;)
Grazie a mio papà, che domenica mattina mi ha portato 4 bellissime mozzarelle di bufala, io e Albi abbiamo fatto la caprese (che appunto, vi propongo oggi) e una deliziosa pasta fredda per ieri sera...questa settimana pubblicherò anche quella! ;)

INGREDIENTI per 1 persona:

1 mozzarella di bufala campana
1 bel pomodoro rosso da insalata (o se l'avete, meglio ancora, il cuore di bue)
4 foglie di basilico
2 acciughine sott'olio, ben sgocciolate
2 cucchiaini di olio evo

PROCEDIMENTO:

Tagliate a fette la mozzarella e lasciatele su carta assorbente da cucina per 10 minuti, così perderanno un pò di liquido.
Lavate il pomodoro, affettatelo. Lavate e asciugate il basilico, tagliuzzate le foglie con una forbice mescolandolo in una ciotolina con le acciughe spezzettata e l'olio d'oliva.
Preparate il piatto alternando le fette di mozzarella con quelle di pomdoro e ultimate con il condimento di basilico, olio e acciughe.
Et voilà, pronto da servire!

martedì 19 giugno 2012

Risotto allo zafferano con zucchina e pomodorini


Oggi proviamo una ricetta vegetariana, molto gustosa e leggera ;)

INGREDIENTI per 2 persone:

200 g di riso per risotti
1 grossa zucchina
6 pomodorini
1 l circa di brodo vegetale
1 bustina di zafferano
4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
1/2 cipolla e 1 cucchiaio di olio evo per il soffritto
1/2 bicchiere di vino bianco secco

INGREDIENTI:

Scaldate il brodo e scioglietevi lo zafferano.
Lavate e tagliate a spicchi i pomodorini, spuntate e grattugiate la zucchina con una grattugia a fori grossi.
Affettate sottile la cipolla, fatela dorare in un'ampia padella con i bordi alti con l'olio evo, fate tostare il riso. Quando inizierà a "cantare" bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Cominciate poi a cuocere il riso bagnandolo con il brodo, aggiungendolo ogni volta che il riso lo avrà assorbito. Quando sarete verso la fine della cottura del riso aggiungete in padella i pomodorini e la zucchina grattugiata. Mescolate, aggiungete altro brodo e portate a termine la preparazione. Quindi spegnete la fiamma, unite il formaggio grattugiato e fate risposare il vostro bel risotto per un paio di minuti, se volete mantecarlo al meglio aggiungete anche qualche fiocchetto di burro... io l'ho omesso perché cerco sempre di evitare i grassi se posso.

venerdì 15 giugno 2012

Cotoletta impanata al forno (non fritta) e bruschettine al pomodoro


Eh sì, stavolta la cotoletta anziché friggerla l'ho fatta al forno! Ho voluto provare, ci è piaciuta a tutti e due ed era mooooooolto leggera ;)

INGREDIENTI per 2 persone:

Per la cotoletta:
2 fette di fesa di tacchino
1 uovo
2 cucchiai di latte
pepe a piacere
1 pizzico di sale
pangrattato q.b.
olio di semi

Per le bruschette:
mezza baguette
12 pomodorini
1 pizzico di sale
1 piccolo spicchio d'aglio
origano a piacere
olio evo

PROCEDIMENTO:

Affettate il pane, se non avete la baguette usate 2 fette di pane casereccio, fate tostare in forno sotto il grill. Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a spicchi e conditeli in una ciotola con l'olio, l'aglio sbucciato e tagliato (o a fettine sottili o tritato, come preferite), il sale e l'origano. Mescolate e lasciate insaporire.
Lavate la carne, battetela con il pesta-carne tra due fogli di carta da forno per non spaccarla. Ora preparate l'impanatura, in un'altra ciotola sbattete l'uovo con il latte, il pepe e il sale, passatevi le bistecche e poi terminate l'impanatura nel pangrattato, schiacciate bene le fette con i palmi delle mani per far aderire al meglio il pangrattato.
Foderate una teglia con carta da forno, ungete il fondo con l'olio di semi aiutandovi, se l'avete, con un pennello da cucina, adagiatevi poi le cotolette e spennellatele sulla superficie con l'olio. Fate cuocere per 20-25 minuti a 180° in forno (se avete fatto tostare il pane il forno è già caldo).
Mentre le cotolette sono in cottura preparate le bruschette, condite il pane con il condimento ai pomodori, se volete completate con un ultimo giro di olio a crudo e finalmente servite in tavola con le cotolette, che si possono mangiare anche fredde quindi potete preparare anche tutto in anticipo ;)

martedì 12 giugno 2012

"Bistecconi" fritti di riso ripieni di mozzarella



In cucina non butto via nulla, cerco sempre di riutilizzare gli avanzi e adattarli per nuovi piatti, quello di oggi è un ottimo esempio! Quando faccio il risotto tendo sempre a prepararne un po' di più perché quello che avanza lo uso per fare le crocchette, ci piacciono tantissimo e l'altro giorno ho voluto farle più grandi, come degli hamburger ma con un bel ripieno filante!

INGREDIENTI:

200 g circa di risotto avanzato (il mio era al sugo, trovate la ricetta qui)
1 mozzarella
1 uovo
2 cucchiai di formaggio grattugiato
pepe
pangrattato e olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO:

Affettate la mozzarella, mettete le fette su un piatto coperto con carta assorbente da cucina e lasciatele asciugare per 30 minuti.
Mescolate in una ciotola il riso con l'uovo, il pepe e il formaggio. Cominciate a formare delle grandi polpette, mettete in ognuna un bel pezzetto di mozzarella, sigillatela bene con il riso e appiattite leggermente le polpette, passatele nel pangrattato e friggetele da entrambi i lati in una padella con l'olio precedentemente scaldato. Tamponatele delicatamente con carta assorbente da cucina e servite subito!
Sono buonissime anche fredde!! ;)

giovedì 7 giugno 2012

Penne al sugo di pomodoro con broccoli e peperoncino


Amo la pasta e ancora di più se condita con le verdure! Quella di oggi è una delle mie preferite, qualche tempo fa avevo pubblicato una ricetta simile, orecchiette con broccoli e olive nere, ma è "in bianco" e la trovate qui mentre quella di oggi ha anche il sugo...vedrete che bontà!

INGREDIENTI per 2 persone:

200 g di penne rigate
200 g di broccoli precedentemente lessati
100 g di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
1 peperoncino
1 cucchiaio di olio evo
sale

PROCEDIMENTO:

Dividete i broccoli in cimette. Spellate l'aglio, eliminate l'anima verde se presente e schiacciatelo; poi soffriggetelo nell'olio in un'ampia padella, nel frattempo tagliate e rondelline il peperoncino e aggiungetelo al soffritto. Togliete l'aglio e unite i broccoli, un pizzico di sale e versate la passata. Fate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti, aggiustate di sale, mescolate e spegnete la fiamma.
Cuocete la pasta facendola bollire in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fatela saltare in padella con il condimento per un paio di minuti a fuoco vivace.
Servite in tavola e buon appetito!

lunedì 4 giugno 2012

Torta salata con patate, gorgonzola e cipolle



Buon lunedì a tutti! Iniziamo questa prima settimana di giugno con una deliziosa torta salata da mangiare fredda. Non ho seguito alcuna ricetta...avevo dello zola in frigo e ho voluto provare a farla, esperimento riuscito! Ve la consiglio ^_^

INGREDIENTI:

1 disco di pasta sfoglia
1 piccola cipolla bianca
1 grossa patate
2 uova
60 g circa di gorgonzola dolce
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
1 cucchiaio di olio
latte q.b.
sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Pelate e lavate la patata, tagliatela grossolanamente a pezzi e fate bollire in acqua salata finché sarà cotta. Poi fate raffreddare. Nel frattempo soffriggete la cipolla, precedentemente affettata, con l'olio in una piccola padella e lasciatela stufare a fuoco dolce per 20 minuti circa; aggiungete anche un pizzico di sale e se necessario, un goccio d'acqua. Non fatela bruciare o rovinerà il sapore della torta.
Sbattete in un'ampia ciotola le patate con il latte, aggiungetelo fino a ottenere una consistenza cremosa ma non liquida. Aggiungete le uova, il prezzemolo, un pizzico di sale,  pepe a piacere, la cipolla cotta e lo zola tagliato a pezzettini; mescolate bene il tutto, poi foderate una teglia con carta da forno e la pasta sfoglia, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e riempite con il composto.
Cuocete per 30 minuti in forno già caldo a 180°.

E' buonissima tiepida...ma fredda secondo me rende di più! ;)
Related Posts with Thumbnails