lunedì 31 dicembre 2012

Zuppetta di molluschi e zafferano al brodetto piccante


Chiudiamo il 2012 con una ricetta FANTASTICA trovata qualche anno fa sulla rivista Sale e Pepe. L'ho un pò modificata, risultato eccellente!

Buon anno nuovo a tutti voi! :-*

INGREDIENTI per 2 persone:

800 g circa di molluschi (io ho preso: cozze, vongole veraci e fasolari)
2 pomodori
prezzemolo fresco tritato q.b.
2 spicchi d'aglio
2 bustine di zafferano
1 peperoncino rosso fresco
2 cucchiai di olio evo
1 bicchiere di un buon vino bianco secco
pepe a piacere

PROCEDIMENTO:

Innanzitutto mettete a bagno per 2 ore i fasolari e le vongole in acqua salata per spurgare la sabbia, e cambiatela spesso. Pulite le cozze, spazzolate la conchiglia ed eliminate il filamento con un colpo deciso tirandolo verso l'alto seguendo il profilo della cozza. Soffriggete uno spicchio d'aglio, sbucciato e schiacciato, con l'olio, quindi eliminatelo, versate il vino e subito aggiungete i molluschi, coprite e lasciate cuocere coperto fino a che le conchiglie saranno tutte aperte. Scartate poi quelle chiuse e tenete da parte le altre. Filtrate in una ciotola il liquido che otterrete con un garza per eliminare ogni traccia residua di sabbia, tenete da parte un bicchiere in cui scioglierete lo zafferano.Scottate i pomodori in acqua bollente per qualche minuto, eliminate la buccia e tagliate a dadini.
Nella stessa padella dei molluschi scaldate l'altro cucchiaio d'olio, l'aglio rimasto, sbucciato e schiacciato, e il peperoncino affettato. Togliete l'aglio, unite il pomodoro e il brodo dei molluschi, lasciate sobbollire per 5 minuti poi aggiungete il bicchiere di brodo con lo zafferano, il prezzemolo e mescolate. Aggiungete i molluschi tenuti da parte e cuocete per 5 minuti. Pepate a piacere, mescolate e spegnete la fiamma.
Accompagnate la zuppa con delle fette di pane casereccio tostate... una vera delizia!

giovedì 20 dicembre 2012

Polpo in insalata con patate e prezzemolo


Uno dei piatti migliori che si possano preparare!

INGREDIENTI per 2 persone:

500 g di polpo
2 patate di media grandezza
prezzemolo fresco tritato
olio evo
sale

PROCEDIMENTO:

Pulite il polpo: eliminate gli occhi, il "becco" e la vescichetta. Fatelo cuocere in acqua bollente leggermente salata, coperto e a fuoco molto basso, per 30 minuti o fino a quando diventa tenero. Lasciatelo raffreddare dentro la sua acqua di cottura. Nel frattempo lessate le patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti. Spellate il polpo, tagliatelo a pezzi e conditelo in un'insaltatiera con le patate, il prezzemolo, il sale e l'olio.

mercoledì 19 dicembre 2012

Risotto con gorgonzola, mascarpone e noci


Si avvicinano le feste di Natale e al supermercato si trovano un sacco di delizie che stuzzicano la mia fantasia...

INGREDIENTI per 2 persone:

200 g di riso per risotti
50 g di mascarpone
70 g di gorgonzola dolce
2 noci (se ne volete qualcuna in più potete romperle e poi cospargete il risotto con il trito)
1 l circa di brodo veg
1/4 di cipolla bianca
1 cucchiaio d'olio
1/2 bicchiere di vino bianco secco

PROCEDIMENTO:

Soffriggete la cipolla tritata in un'ampia padella con i bordi alti, quindi fatevi tostare il riso, bagnate con il vino e lasciate sfumare. Proseguite la cottura del risotto aggiungendo il brodo caldo.Quando il riso avrà raggiunto la cottura desiderata spegnete la fiamma e mantecatelo con il gorgonzola e il mascarpone, mescolate bene e poi lasciate riposare un paio di minuti coprendo la padella con un panno pulito.
Impiattate, ultimate con le noci e servite subito.

martedì 11 dicembre 2012

Pizza con verdure grigliate, olive e acciughe



La ricetta di oggi è nata perchè Albi aveva preparato delle verdure grigliate (peperoni e melanzane). Le aveva tagliate a bastoncini e cotte su una padella antiadetrente, così senza aggiungere nulla, scuotendo solo la padella ogni tanto. Poi le abbiamo lasciate raffreddare e le abbiamo condite con olio evo e sale. Essendomi poi avanzate delle olive che avevo comprato in puglia, ho pensato subito che con tutti questi ingredienti DOVEVO farci una bella pizza!


INGREDIENTI per una teglia da forno rettangolare:

200 g di farina 0
100 g di farina 00
120 ml circa d'acqua tiepida
1/2 cubetto di lievito fresco
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio raso di sale
passata di pomodoro a piacere
melanzane e peperoni grigliati
4 acciughe sott'olio
olive (io ho usato quelle che avevo, erano piccanti e miste)
2 mozzarelle
sale

PROCEDIMENTO:

Se avete la mdp: versate lo zucchero e il lievito nel bicchiere con l'acqua, lasciate sciogliere per qualche minuto. Nel frattempo mettete nel cestello della mdp le farine con il sale, mescolate bene e poi versate l'acqua con il lievito e iniziate il programma di impasto e lievitazione.

Se procedete a mano:
mescolate in un'ampia ciotola le farine con il sale, versate poi piano piano l'acqua con disciolti il lievito e lo zucchero. Cominciate a impastare energicamente aggiungendo altra acqua se necessario, fino ad ottenere un'impasto liscio ed elastico. Coprite con un telo umido e fate lievitare per altre 2 ore.

Nel frattempo tagliate la mozzarella a fette e lasciatele su un piatto foderato con carta da forno per asciugare un pò di liquido che altrimenti verrebbe rilasciato in forno durante la cottura bagnando la pizza.
Trascorsa la prima lievitazione, prelevate l'impasto e stendetelo sulla teglia. Lasciate lievitare per altri 30 minuti. Cospargete poi la superficie con la passata di pomodoro, salate e aggiungete le acciughe spezzettate, le olive e le verdure grigliate. Lasciate cuocere la pizza in forno già caldo a 220° per 20 minuti circa, quando sarà quasi pronta toglietela dal forno e ultimate con le fette di mozzarella, rimettete in fonro per far fondere il formaggio.
Tagliate a fette e servite ;P

martedì 4 dicembre 2012

Parmigiana di zucchine con mozzarella di bufala



Questa magnifica ricetta mi è stata data dalla mia nonna...come sempre, ci è piaciuta moltissimo!

INGREDIENTI:

3 grandi zucchine
1 mozzarella di bufala da 250 g
200 g di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio d'olio d'oliva per il sugo
parmigiano grattugiato q.b.
sale

PROCEDIMENTO:

Affettate la mozzarella, foderate un piatto piano con carta assorbente da cucina e adagiatevi le fette così perderanno un pò di liquido che altrimenti verrà rilasciato poi in cottura rovinando la parmigiana.
Soffriggete l'aglio spelato in un pentolino con l'olio, quindi eliminatelo e versate la passata. Salate e proseguite la cottura a fuoco medio per 15/20 minuti.
Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a fette per il lungo aiutandovi se l'avete, con una mandolina. Cominciate a comporre la parmigiana alternando le fette di zucchina leggermente salate, poi coprite con il sugo, il parmigiano e la mozzarella fino ad esaurire gli ingredienti. Terminate con la mozzarella in superficie, una spolverata di parmigiano.
Cuocete in forno già caldo a 190° per 35 minuti, poi mettete il grill finchè si formerà una bella crosticina. Servite.

Potete anche prepararla in anticipo e conservarla in frigo fino al momento della cottura ;)
E' buona anche fredda o tiepida e più buona il giorno dopo.
Grazie Nonna :-*
Related Posts with Thumbnails